martedì 29 novembre 2011

La Torre di Babele

Messaggeria di skype dal Maiale alla Genia

P: “Venerdì sera usciamo?”

G: “E dove andiamo?”

P: “Fuori… boh… a ballare”

G: “ Ah…mmhh, eh, ma non abbiamo nessuno che ci tiene le Pistoline”

P: “Vabbè, allora venerdi sera stiamo a casa perché devo insegnarti qualche passo”

G: “Perché?”

P: “Non mi ricordo alcune figure e vorrei ripassarle, come il sietanta  o il sombrero "

G: “Sì ma perché?”

P: “Siccome iniziamo a fare le cene di Natale e quasi sempre si va poi in Disco e non vorrei trovarmi impreparato su alcune figure”

G: “Ahhh…”



Venerdì sera a Milano, dialogo davanti ad un pacco realo

G: “Guarda cosa ti ho regalato per Tolosa!”

P: “ahhhh. Fantastico!”



Un puzzle da 5000 pezzi


9 commenti:

  1. comunque a me piacciono da morire i puzzle.
    bellissimo.

    RispondiElimina
  2. me l'hai chiesto 25 volte, nonostante sia un regalo che fa polvere ho dovuto regalartelo...pensa la povera alice che è entrata per la prima volta in un toys ed è uscita con un regalo per il papà...che frustrazione!

    RispondiElimina
  3. magari c'era qualche messaggio nascosto dietro questo regalo, ma un puzzle è sempre un puzzle e io non riesco a non essere felice di fronte a uno di loro.

    RispondiElimina
  4. brava Genia tienilo occupato, potresti prendergli anche un bel fantasy in francese da 3000 pagine, ed un cofanetto di dvd de paura

    RispondiElimina
  5. in Disco a Natale? non siete molto tradizionali, vero?
    ps: pandoro o panettone?

    RispondiElimina
  6. mi è venuta l'idea di mettere a fianco le foto con la progressione del puzzle

    RispondiElimina
  7. @Maialé: se aggiorni le foro come aggiorni l'età delle tue figlie stiamo freschi

    RispondiElimina
  8. era le foto ma sono storta :D

    RispondiElimina