domenica 16 maggio 2010

La televisione

Non ho la televisione, non ce l’ho a più di sette anni. E non sento la mancanza delle trasmissioni spazzatura, delle notizie reticenti se non del tutto false. Mi mancano i documentari, specialmente quelli un po' fuffa dei canali a tema, tipo : “è più forte la mascella del coccodrillo o del Tirannonsauro?”, con tanto di ricostruzione meccanica.
O i documentari sul megavulcano ; o sulla fine del mondo.
Per i film ci sono i Videonoleggio e gli amici che ti prestano i DVD.
Per tutto il resto c’e internet o la radio.
Solo per una cosa la televisione è insuperabile. È il miglior contraccettivo sul mercato. È completamente inutile che la Chiesa faccia discorsi astratti o campagne contro gli anti concezionali. Basta dire di guardare la televisione. Funziona.
Io ve lo posso dimostrare.
Cioè vi posso dimostrare l’esempio negativo: cioè che NON guardare la televisione è il miglior sistema fecondativo.
Volete un esempio?
Patatina.
Ne volete un altro?
Ok, aspettate un post verso il 12 di dicembre.
;-)

4 commenti:

  1. vedi che a volte i black out...

    RispondiElimina
  2. appena arrivata nel tuo blog e subito mi becco una notizia così bella???
    auguroni :)

    RispondiElimina
  3. per la miseria porcellino questa non l'avevo letta che meraviglia!

    RispondiElimina